Pagine

Roboto Flex, Google lancia il font modificabile

mag 9, 2022

Caratteri variabili per personalizzazioni avanzate a disposizione di tutti.

Roboto Flex, Google lancia il font modificabile

Roboto
è certamente uno dei caratteri più utilizzati sul Web, app e servizi, lanciato da Google nel 2011 e perfezionato/aggiornato nel corso degli anni con più di una variante pubblicata e disponibile su Google Fonts a beneficio di utenti e sviluppatori.

Bello, chiaro, tondo, leggero e leggibile come pochi altri caratteri, Roboto ha da subito avuto il favore degli utenti e Google lo utilizza fin dagli esordi su tutti i suoi prodotti.

Oggi, il colosso di Mountain View lancia Roboto Flex, nuovo font variabile, modificabile da chiunque senza l'ausilio o la necessità di utilizzare software terzo, con una dozzina di variabili che tutti possono applicare a proprio piacimento.

Roboto Flex, Google lancia il font modificabile

Il nuovo font, progettato da Font Bureau e disponibile al download su Google Fonts, permette infatti di modificare peso, angolazione, spazio fra le lettere, rotondità, altezza, larghezza, applicare differenziazioni fra minuscole e maiuscole, ma anche variare il grassetto, il corsivo e molto altro.

Con così tanti modi per ottenere un maggiore controllo sulla progettazione, Roboto Flex può aiutarti a risolvere praticamente qualsiasi sfida tipografica che potresti incontrare.

Potete leggere tutti i dettagli e saperne di più puntando qui per l'annuncio ufficiale.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio