Microsoft illustra i miglioramenti per Accessibilità in Windows 10



Le nuove introduzioni e quelle in arrivo nel corso del 2018 per gli utilizzatori di tecnologie assistive integrate nel nuovo Sistema operativo Microsoft.

Microsoft-miglioramenti-accessibilità-windows-10
Microsoft è costantemente al lavoro per migliorare gli strumenti di coloro che utilizzano tecnologie assistive nei propri servizi e prodotti, ponendo come obiettivo prioritario la possibilità di rendere agevole l'utilizzo di Windows 10 agli utenti più svantaggiati, al pari di tutto il resto del software.

Alla vigilia del rilascio del quinto Major Update del Sistema operativo per desktop e tablet, versione 1803 di Windows 10, l'azienda di Redmond elenca i miglioramenti per la sezione Accessibilità presenti già nelle attuali Build Insider Preview, insieme agli altri che arriveranno nel corso del 2018.

Eccoli elencati di seguito.

Nuove impostazioni di accesso facilitato

Poiché stiamo migliorando e aggiungendo funzionalità di accessibilità a Windows, abbiamo riconosciuto l'opportunità di rendere le nostre impostazioni di accesso facilitato più facili da scoprire, imparare e utilizzare.

Più facile da scoprire: abbiamo introdotto molte impostazioni di accessibilità su Windows direttamente in Ease of Access, raggruppando le funzionalità per abilità (visione, udito e interazione) e elencando per prima cosa il più usato. I clienti possono facilmente trovare le impostazioni a cui tengono, soprattutto perché chiunque può chiedere a Cortana di trovare un'impostazione e attivarla. Alcune delle nuove impostazioni di Ease of Access Settings includono quanto segue:
  • La capacità di "rendere tutto più grande" o "rendere tutto più luminoso" in una nuova pagina di visualizzazione nel gruppo Vision
  • Una pagina audio nel gruppo Hearing
  • Pagina di controllo vocale e controllo visivo nel gruppo Interazione
Visualizza la pagina con le impostazioni raggruppate per titoli e una dimostrazione visiva della nuova impostazione per disattivare le barre di scorrimento nascoste automaticamente


Più facile da imparare: per i clienti che amano e si affidano alla tastiera, le impostazioni di accesso facilitato ora hanno scorciatoie da tastiera comuni che sono in linea con i controlli con cui funzionano. Inoltre, alcune pagine, come la pagina Filtri colorati nel gruppo Vision, sono state ridisegnate per consentire una identificazione più rapida delle impostazioni che funzionano meglio per te.
Più facile da usare: infine, i clienti che fanno affidamento su Narratore possono navigare nell'app Impostazioni utilizzando i punti di riferimento e le intestazioni. Mentre la navigazione dell'intestazione era precedentemente limitata al web, ora è disponibile nelle applicazioni supportate. Inoltre, abbiamo aggiunto alcuni nuovi controlli a:
  • Disattiva automaticamente le barre di scorrimento nascoste in Windows nella pagina Display e
  • Per enfatizzare il testo formattato e selezionare il canale di uscita audio in Assistente vocale.

Miglioramenti Narratore

Il team Narratore si concentra continuamente sulla realizzazione di uno screen reader facile da imparare e da utilizzare e abbastanza potente da supportare l'apprendimento, il lavoro e la riproduzione su qualsiasi dispositivo Windows 10. I miglioramenti di Narrator in arrivo includono:
  • Miglioramento delle prestazioni e dell'affidabilità - L'Assistente vocale è più reattivo a causa delle modifiche al modo in cui vengono elaborate le pressioni dei tasti e dei miglioramenti nell'automazione dell'interfaccia utente. L'Assistente vocale leggerà i controlli in modo più coerente e accurato, ad esempio leggendo oggetti incorporati come caselle di testo nei documenti di Microsoft Word.
  • Miglioramenti della navigazione: gli utenti di Narrator possono navigare in modo coerente attraverso il Web e le app moderne, in particolare con la navigazione dell'intestazione. Abbiamo anche migliorato la gestione del focus di Narrator, la sincronizzazione del sistema e la messa a fuoco di Narrator in modo che premendo il tasto Tab venga spostato in avanti dall'elemento corrente che viene letto (al contrario dell'elemento corrente con focus di sistema) per impostazione predefinita. Un utente Narratore può ancora disaccoppiare la messa a fuoco del Narratore e l'attivazione del sistema deselezionando la casella nelle impostazioni del Narratore.
  • Miglioramenti della navigazione di Microsoft Edge: il team ha semplificato la comprensione di ciò che accade quando gli utenti aprono o chiudono le schede, aggiungono preferiti e caricano o aggiornano una pagina. Ad esempio, Narrator annuncia quando inizia il caricamento della pagina ("Caricamento pagina"), quando il caricamento della pagina richiede più tempo del previsto ("Caricamento in corso") e al termine del caricamento della pagina ("Caricamento completato"). Il team ha inoltre aggiunto scorciatoie da tastiera ai tooltip dell'interfaccia utente in modo che lo screen reader e gli altri utenti della tastiera possano imparare a richiamare rapidamente diverse funzionalità. Inoltre, il team continua a investire nella guida del settore fornendo il miglior supporto per gli standard di accessibilità come ARIA 1.1.
  • Miglioramenti audio - Gli utenti di Narrator possono enfatizzare la formattazione del testo come grassetto, corsivo, sottolineato o tutto maiuscolo senza aggiungere verbosità, ovvero utilizzando i cambiamenti di velocità, intonazione e / o volume per enfatizzare i cambiamenti piuttosto che descrizioni come "start bold" e "end bold". Durante la lettura per carattere, Narratore include l'ortografia fonetica per differenziare le lettere come "b" e "p", ad esempio con parole come "bravo" e "papa". Gli utenti di Narrator possono anche selezionare il canale di uscita audio. Infine, Windows 10 supporterà lingue aggiuntive fuori dalla scatola, tra cui urdu, farsi, ucraino e telugu.
  • Miglioramenti Braille: una volta installati, i dispositivi braille sono disponibili sulla schermata di accesso dopo aver acceso un dispositivo (nel contesto del sistema). Ora è più semplice riconfigurare il display braille quando si passa da un narratore ad altri lettori di schermo.
  • Supporto per la modalità provvisoria: ora è possibile eseguire l' Assistente vocale in modalità provvisoria.

Miglioramenti al Controllo con gli occhi

Siamo inoltre entusiasti dei miglioramenti apportati all'esperienza di controllo degli occhi incorporata che includono:
  • Navigazione più semplice con l'aggiunta di funzionalità di scorrimento a sinistra e a destra
  • Accelerazione delle attività comuni con accesso rapido a Start, Timeline, Impostazioni e calibrazione del dispositivo
  • Flessibilità di mettere in pausa il Controllo con gli occhi, consentendo di nascondere il launchpad per la lettura, lo streaming o il relax senza interruzioni accidentali

Miglioramenti per leggere e scrivere

Quest'anno prevediamo di aggiungere ulteriori funzionalità agli strumenti di apprendimento in Microsoft Edge per i file ePub (ad es. Libri elettronici) e la vista di lettura, compresa la possibilità di spezzare parole complesse in parti più piccole per semplificare la decodifica del testo e la capacità di identificare parti di parola per rendere più facile insegnare e comprendere la grammatica.

Introdurremo anche suggerimenti di testo, che suggeriscono le prime tre parole mentre si sta digitando con una tastiera hardware. Mentre i suggerimenti di testo per la tastiera touch supportano varie lingue su Windows, i suggerimenti di testo per la tastiera hardware sono nuovi e inizieranno con il supporto per l'inglese (Stati Uniti).

Miglioramenti alla tecnologia assistiva

Continueremo a lavorare a stretto contatto con i partner tecnologici assistivi per offrire ai clienti più scelte e offrire le migliori esperienze su Windows 10. Ad esempio, continuiamo a investire in UI Automation (UIA), per garantire che i partner tecnologici assistiti abbiano accesso rapido e affidabile ai dati di cui hanno bisogno per creare esperienze piacevoli per le persone con disabilità.

I nostri partner ci aiutano ad abilitare più esperienze di terze parti su Windows 10 e ad ampliare il portafoglio di tecnologie assistive disponibili da Microsoft Store. Alcuni punti salienti includono:
  • NV Access NVDA e VFO's JAWS supportano il browser Microsoft Edge
  • Supporto NVDA per Windows Defender Application Guard (WDAG) e per laptop 10 Windows basati su ARM, tablet e dispositivi 2 in 1
  • TextHelp's Read & Write ed Equatio availability nel Microsoft Store
  • Collaborazione con Tobii Dynavox, fornitore leader di soluzioni per persone con disabilità fisiche e cognitive per integrare il supporto per hardware di controllo oculare in Windows 10
Fonte: Microsoft
Articolo di HTNovo
Creative Commons License