Windows Core OS: ecco i Composer di CShell compilati



Prosegue il lavoro di Microsoft verso la messa a punto del Sistema operativo modulare, adattabile ad ogni tipologia di dispositivo.

Composer-CShell-Windows-Core-OS
Microsoft continua a mettere insieme i tasselli che porteranno alla definizione della prossima evoluzione di Windows, frutto del lavoro degli ultimi 5 anni, con l'unificazione di Core e Kernel, per l'esecuzione omogenea del Sistema su ogni tipologia di dispositivo e risoluzione.

Sappiamo da molti mesi che la variante del nuovo Windows Core OS è rappresentata dalla nuova Shell proprietaria, Composable Shell, così chiamata perché costituita da Composer diversi, a seconda dell'esecuzione che Windows avrà su ogni device specifico.
Il Sistema operativo sarà identico per tutti; a cambiare, a seconda della categoria di device, saranno le carattersistiche di CShell, la parte del Sistema che si occupa di definire e far funzionare l'Intefraccia Utente di Windows. Le caratteristiche variabili saranno date da Composer diversi, ognuno specifico per le varie tipologie di hardware, che adatteranno l'Intefaccia Utente in modo da poter consentire la medesima esecuzione di Windows su desktop come su smartphone, su console come su visori VR.

Un tweet del noto leaker social, WalkingCat, mostra i Composer di CShell compilati, con le diverse cartelle per l'esecuzione e l'ottimizzazione.
Si notano riferimenti ad Andromeda e Polaris, rispettivamente, il Compositore per la variante di Windows Core OS destinata all'utilizzo su dispositivi mobili e quello per l'esecuzione su desktop, con solamente App UWP installate ed installabili e i programmi desktop Win32 eseguibili tramite virtualizzazione - sia remota che locale - ma anche elementi per Surface Hub, IoT, Diagnostica o Continuum.

Vi ricordo che Windows Core OS sarà destinato ai nuovi dispositivi che saranno presenti sul mercato a partire dal prossimo anno (2019) e che, all'atto pratico, come abbiamo specificato lo scorso anno, non cambierà nulla per l'utente; lo sviluppo di funzionalità e prestazioni di Windows 10 proseguirà regolarmente con l'attuale procedura dettata dal Programma Insider e dai due Major Update annuali

Staremo a vedere se, in particolare, il Composer Andromeda riuscirà a variare e migliorare l'utilizzo di Windows in mobilità, avvicinando desktop e smartphone per produttività e reale possibilità di utilizzo e continuazione di e in ogni ambiente.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License