Windows 10 Home 'S Mode' in arrivo



Microsoft sta per estendere la possibilità di blocco dei programmi Win32 anche per Windows 10 Home, con un pacchetto in modalità S specifico.

Windows-10-Home-S-Mode
Windows 10 S, la versione alleggerita del Sistema operativo, precedentemente noto come Windows 10 Cloud, lanciato lo scorso anno e pensato, principalmente, per il settore Educazione, con la possibilità di installare ed eseguire solamente App sicure e certificate dal Microsoft Store, sta per essere incluso da Microsoft anche nella versione Home del Sistema operativo.

Una delle missioni dell'attuale Bug Bush riservato agli Insider del ramo Veloce di Windows 10 Redstone 4, prevede la conversione di un PC Windows 10 in modalità S (via Neowin), funzionante con le edizioni Home, Pro ed Enterprise.

Fino ad oggi, Windows 10 Home era rimasto fuori dall'ecosistema Windows 10 S, al contrario delle versioni Pro ed Enterprise, ottenibili gratuitamente (sino a marzo) su ogni device con la versione Scolastica preinstallata o pagando un prezzo di 49 euro per l'Upgrade diretto, senza necessità di reinstallazione.
Windows 10 Home 'S Mode' non bloccherà totalmente l'esecuzione di vecchi applicativi e funzionalità desktop e garantirà all'utente un esperienza d'uso simile a Windows 10 Pro, con le limitazioni che conosciamo della versione cloud, riguardanti, ad esempio, l'assenza di CMD, BitLocker o desktop remoto.

In un Articolo del 5 marzo dello scorso anno, del quale consiglio la lettura o la rilettura (ve lo evidenzio di seguito), qualcuno di voi ricorderà come pronosticai (primo e unico al Mondo) la possibilità che Windows 10 S (allora, ancora Windows 10 Cloud) potesse sostituire, un giorno, la versione Home di Windows 10.

Oggi, questa possibilità è presa in considerazione anche da altri, dopo la scoperta dell'arrivo (probabilmente con Redstone 4, il prossimo mese) di Windows 10 Home in modalità S.

I prossimi dispositivi considerati 'Home' potrebbero essere venduti con a bordo Windows in S Mode, aggiornabile gratuitamente a Home, con lo sblocco dei programmi Win32, scaricando il pacchetto direttamente da Store. Stesso meccanismo e stessa modalità S preinstallata per i device considerati 'Pro', aggiornabili a Pro completo pagando una cifra simile agli attuali 49 euro, necessari per aggiornare da S a Pro.

Dunque, Windows 10 S, come lo abbiamo conosciuto, non sarà più in sviluppo e distribuzione, ma sarà sostituito da edizioni S Mode based, sulla maggiorparte dei nuovi dispositivi.

Ciò, ovviamente, va a collegarsi, chiudendo un cerchio sempre più chiaro, con gli ultimi sviluppi relativi ai PC sempre connessi, Windows Core OS, che avrà le app Win32 eseguibili tramite virtualizzazione attiva, sia in remoto che in locale, come abbiamo riportato giovedì scorso, in mattinata, e l'intenzione di sviluppare ed abilitare al download da Microsoft Store le moderne PWA multipiattaforma.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License