Nuovi SKU consumer per Windows 10

feb 3, 2018

Microsoft rivede la strategia di distribuzione delle edizioni di Windows 10 ai partner OEM, con prezzi variabili a seconda dell'hardware ospitante.

Nuovi-SKU-consumer-Windows-10
Dopo la nostra Esclusiva nazionale di questa mattina, con la quale abbiamo annunciato la trasformazione di Windows 10 S in Edizioni S-Mode based per i prossimi dispositivi messi in commercio da Microsoft e partner OEM, un'Esclusiva mondiale del sito amico Thurrott ci informa di ulteriori cambiamenti imminenti nella distribuzione delle nuove edizioni di Windows 10 agli stessi produttori.
A partire dal prossimo 2 aprile 2018, ci saranno 5 nuovi SDK consumer distribuiti ai produttori OEM, con denominazioni e prezzi elencati di seguito:
Entry (25$), Value (45$), Core (65.45$), Core + (86.66$), Advanced (101$)
La ripartizione dei nuovi SKU per Windows 10, in base alle prestazioni hardware dei prodotti ospitanti il Sistema, è la seguente:
Entry: Intel Atom/Celeron/Pentium ≤ 4GB RAM & ≤ 32GB SSD AND ≤ 14.1” screen size (NB), ≤ 11.6” (2in1, Tablet), ≥ 17” AiO
Value: Intel Atom/Celeron/Pentium ≤ 4GB RAM & ≤64GB SSD & ≤ 14.1” screen size (EM ≤ 4GB RAM & ≤64GB SSD or ≤ 500GB HDD)
Core: Cannot be used on devices that meet the Core+ and Advanced SKU Hardware Specifications
Core +: High end CPU and >4 GB RAM (All Form Factors) ≥8 GB RAM & ≥1080p screen resolution (NB, 2in1, AiO) >8 GB RAM & ≥2TB HDD or SSD storage (Desktop)
Advanced: Intel Core i9 (any configuration) OR Core i7 ≥ 6 Cores (any RAM) OR AMD Threadripper(any configuration) OR Intel Core i7 >16GB (any Cores) or AMD FX/ Ryzen7 >16GB (any Cores) OR ≥ 4K screen resolution (any processor, includes 4K UHD-3840 resolution)
Come abbiamo evidenziato nell'Articolo di inizio giornata, Windows 10 Home, Pro ed Education saranno venduti con la rispettiva edizione di Windows 10 S-Mode, aggiornabile alla versione completa gratuitamente (Home e Education) o pagando il pacchetto di Upgrade di 49$ (Pro), dopo la fine di marzo 2018.

L'SKU di Windows 10 S, come lo abbiamo conosciuto sino ad oggi, verrà dismesso entro la fine del 2018.

A conferma di quanto continuiamo a sostenere, Microsoft sta spingendo i partner OEM a mantenere Edge come browser predefinito, preinstallare le UWP di servizi propri come LinkedIn o il nuovo pacchetto Office, disponibile in Store, eliminando i programmi terzi, anche dalla taskbar o menu Start, in favore delle sole App Universal Windows Platform.
Via: Neowin - Fonte: Thurrott
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio

Come installare Windows 11 su PC senza TPM 2.0 e gli altri requisiti minimi

Aggira i paletti imposti da Microsoft sul tuo dis…

Codici Product Key generici per installare Windows 11 Versione 21H2

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Codici Product Key generici per installare Windows 10 versione 1903

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Product Key generici per installare Windows 10 Versione 1909

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

[Fix disponibile per tutti] Strumento di cattura non funziona in Windows 11

Malfunzionamento diffuso e segnalato da diversi u…

Codici Product Key generici per installare Windows 10 Versione 2004

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Account Google, accesso con verifica in due passaggi obbligatorio

Cambiamento attivo automaticamente dal 9 novembre…

Come installare manualmente gli Aggiornamenti di Windows 10

Indicazioni per procedere a mantenere Windows 10…