Top Nav

Decidi tu chi può rispondere ai tuoi Tweet su Twitter

ago 12, 2020

Tutti, solo gli account che segui o solamente quelli che menzioni in ciò che vuoi pubblicare e condividere.

Decidi tu chi può rispondere ai tuoi Tweet su Twitter
Aggiornamento agosto 12, 2020 - Aggiorniamo nuovamente l'articolo per segnalare che la caratteristica descritta a seguire è adesso attiva ed abilitata su tutte le piattaforme, desktop e mobile, browser, app e PWA.

Decidi tu chi può rispondere ai tuoi Tweet su Twitter

Aggiornamento agosto 6, 2020 - Da oggi la funzionalità Decidi tu chi può rispondere ai tuoi tweet è attiva per gli utenti che utilizzano l'app su dispositivi iOS.
A maggio abbiamo testato un nuovo modo per tenere conversazioni solo con chi desideri in modo da favorire la creazione e la fruizione di scambi più significativi. Da oggi tutti possono provare questa nuova funzione e scegliere chi può rispondere ai propri Tweet.
La caratteristica è abilitata sull'ultima versione 8.30 di Twitter per iOS.

Articolo originale maggio 24, 2020 - Twitter continua nel suo lavoro di voler rendere la piattaforma un luogo sicuro ed armonico per i propri utenti. Dopo le recenti misure adottate contro la disinformazione in epoca Covid-19 e i test in corso per pensare meglio prima di twittare, la funzionalità che consente di decidere chi può rispondere ai propri Tweet, annunciata lo scorso gennaio, è adesso disponibile per un numero limitato di utenti su PWA e app mobile per Android e iOS. Un'evoluzione sostanziale delle già presenti risposte nascoste.

Prima di pubblicare un nuovo cinguettio, nuove opzioni presenti nell'editor di composizione permettono di decidere chi può rispondere al Tweet, scegliendo fra tutti, chi segui o profili selezionati.
Ecco un video che mostra il funzionamento della nuova introduzione in fase di test.

Naturalmente, ogni Tweet potrà avere like e retweet da chiunque, anche da chi non è autorizzato ad interagire con le risposte.

Twitter ha dichiarato che la coraggiosa scelta sarà implementata ufficialmente nel Social Network entro la fine di questo 2020.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio