Prova subito il nuovo Material Design di Google Chrome!



Prova subito
Prima di tutti, la scorsa settimana, vi avevo preannunciato importanti novità in arrivo per il browser di BigG, Google Chrome, sia estetiche che funzionali, con l'introduzione del nuovo algoritmo Brotli e nuovo Material Design in preparazione.

Oggi vi aggiorno, comunicandovi la possibilità di provare, fin da subito, il nuovo aspetto di Chrome, già sull'attuale versione 48.0.2564.97, con delle semplici impostazioni da abilitare. Digitate, sulla barra degli indirizzi, chrome://md-settings e date Invio per poter visualizzare la nuova scheda Impostazioni in Material Design, con gran parte delle voci già funzionanti.

Google Chrome Material Design

Sempre sulla barra degli indirizzi, digitate chrome://flags e date Invio per recarvi nella pagina Esperimenti.
Scorrete in basso e cercate la voce Material design nel riquadro superiore del browser, aprite il menu a tendina e cliccate su Material.

Google Chrome nuovo

Scendete ancora più in basso, fino alla voce Attiva download di Material Design, aprite il menu a tendina e cliccate su Attiva.

Nuovo Material Chrome Google

Cliccate, quindi, su Riavvia ora, per rendere le modifiche effettive.

Al Riavvio di Chrome, vi troverete la parte superiore del browser decisamente più stilosa, con i caratteri della barra indirizzi e dei suggerimenti di ricerca leggermente più piccoli ma più gradevoli, così come le frecce pagina, il pulsante refresh, il tasto Home e la stella dei preferiti.
Il classico menu Hamburger, in alto a destra, è stato pensionato per essere rimpiazzato da tre puntini in verticale.
Riviste anche le icone, all'inizio della barra indirizzi, che informano sulla sicurezza dei siti, come il lucchetto verde che contraddistingue navigazioni sicure HTTPS, in stile HTNovo.
Come anticipato nei precedenti post, totalmente ridisegnata, anch'essa in Material Design, la pagina dei download, certamente più funzionale, sopratutto per gli ambienti touch.

Chrome

Presenti le aggiunte di dati, di cui vi avevo parlato, nella scheda Cancella dati di navigazione. La Modalità in incognito, manca ancora del tema scuro, ma vede ridisegnato, in alto a sinistra, il logo che la contraddistingue.

HTNovo HTTPS

Un assaggio sostanzioso di ciò che Chrome, il browser di Google, sta per proporci con i prossimi aggiornamenti.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License