Pagine

Microsoft rilascia la prima Build Redstone Windows 10 Mobile | Video

feb 20, 2016
Windows 10
Dopo il rilascio della Build 14267 desktop agli iscritti al programma Insider, delle scorse ore, Microsoft rilascia la stessa Build anche per dispositivi Mobili, al momento disponibile solamente per i possessori di Lumia 950, 950 XL, 650, 550 e Xiaomi Mi4.

Si tratta della prima versione appartenente al nuovo ramo di sviluppo RS1 disponibile per smartphone.
Molte le novità che gli Insiders potranno testare, a partire dall'assistente vocale Cortana e dal Browser Edge, proseguendo con la messaggistica, esattamente come avvenuto per la Build desktop.

Chiaro l'intento del gruppo di Redmond di velocizzare il processo One core, mantenendo le versioni Desktop e Mobile sulla stessa lunghezza d'onda, su quanti più aspetti possibile, e non solo nel numero identificativo delle Build.

Un ottimo video realizzato da WinBeta, illustra le novità e i miglioramenti della nuova Build Redstone Windows 10 Mobile, attuale punto di arrivo di un Sistema operativo sempre più entusiasmante.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License
Vai a tutte le News

Modulo di contatto

Archivio

Come installare Windows 11 su PC senza TPM 2.0 e gli altri requisiti minimi

Aggira i paletti imposti da Microsoft sul tuo dis…

Codici Product Key generici per installare Windows 10 versione 1903

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Codici Product Key generici per installare Windows 11 Versione 21H2

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Codici Product Key generici per installare Windows 10 Versione 2004

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Come togliere il Meteo dalla barra delle applicazioni di Windows 10

Rimuovi dalla tua taskbar di Windows 10 il nuovo …

Product Key generici per installare Windows 10 Versione 1909

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

[Fix disponibile per tutti] Strumento di cattura non funziona in Windows 11

Malfunzionamento diffuso e segnalato da diversi u…

Account Google, accesso con verifica in due passaggi obbligatorio

Cambiamento attivo automaticamente dal 9 novembre…