Windows 10 consente di avere due Antivirus contemporaneamente



Windows-10-consente-due-Antivirus-contemporaneamente
Coloro che mi seguono da tempo conosceranno i miei Articoli, qui e in Siti Ufficiali Microsoft, riguardo il Sistema di protezione integrato in Windows 10, ritenuto dal sottoscritto assolutamente in grado di garantire protezione ottimale, in tempo reale e continuativa al Sistema operativo e ai dispositivi sui quali è installato.

La complessità strutturale di Windows 10, come sappiamo, non consente, ad oggi, di installare un Antivirus di terze parti senza incorrere in rallentamenti, errori, mancati aggiornamenti e altri problemi causati dagli stessi software di protezione esterni, che compiono modifiche costanti ai File di Sistema, interferendo con i relativi moduli e permessi di accesso.

Come tutti sappiamo, inoltre, su un PC non è buona norma installare e mantenere attivi due Antivirus contemporaneamente, in quanto andrebbero ad interferire fra loro, con falsi positivi e malfunzionamenti generali di entrambi.

Quest'ultima considerazione era vera sino a qualche ora fa;
adesso non lo è più, almeno in Windows 10. L'ultima Build Insider per PC, la 14352, rilasciata oggi dalla casa di Redmond, infatti, presenta un'importantissima novità in Windows Defender, l'Antivirus integrato in Windows 10, che consente, a tutti gli effetti e a coloro che ancora non si fidano dell'Antivirus Microsoft, a scapito di un Sistema operativo non efficiente al 100%, di mantenere attivi due Antivirus contemporaneamente sui propri dispositivi, senza che l'uno interferisca con l'altro e senza che nessuno dei due abbia difetti di funzionamento.

Nello specifico, l'installazione e l'attivazione di un Antivirus terzo continuerà, come accaduto sino ad oggi, a disattivare, automaticamente, la protezione in tempo reale offerta da Defender, ma non lo "spegnerà" del tutto, consentendo all'utente di attivare la nuova funzionalità "Scansione periodica", presente nelle impostazioni, che effettuerà analisi complete del PC, coadiuvando l'AV terzo, in modo da garantire un livello superiore di sicurezza per coloro che non gradiscono, ancora, l'Antivirus integrato.

Nuova-funzionalità-Scansione-periodica

La nuova funzionalità, disponibile, come detto, già per gli Insider, sarà integrata in Windows 10 stabile a partire dal prossimo 29 Luglio 2016, data del rilascio ufficiale del primo aggiornamento di Windows 10.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License