Microsoft ritira il November Update di Windows 10 via Media Creation Tool



via Media Creation Tool
Aggiornamento importante | 25/11/2015 November Update nuovamente disponibile via Media Creation Tool. Dettagli cliccando QUI.

Microsoft, a sorpresa, ha comunicato, nelle scorse ore, il ritiro del primo, grande aggiornamento di Windows 10, via Media Creation Tool, lo strumento, messo a disposizione dall'azienda di Redmond, che consente di creare ISO del nuovo Sistema operativo e/o di aggiornare direttamente i dispositivi.
Il November Update, rilasciato lo scorso 12 Novembre, arriverà gradualmente e a scaglioni, tanto da indurre Microsoft ad aggiornare lo strumento dedicato alle ISO alla versione 1511, Build 10586, praticamente subito, in contemporanea con il rilascio dell'aggiornamento.
Centinaia di migliaia di utenti hanno usufruito della possibilità di eseguire l'Update tramite lo strumento dedicato, ed io stesso ho pubblicato, come sapete, una guida dettagliata con tutta la procedura da seguire per aggiornare correttamente il Pc.
Poche le dichiarazioni di Microsoft sulla decisione appena presa, a parte la certezza che il November Update continuerà ad essere distribuito, ma che l'azienda preferisce continuare il rilascio (ci sarà per tutti, occorre avere pazienza) esclusivamente tramite Windows Update.
Post da non perdere: Windows 10 TH2: l'evoluzione

Il  Media Creation Tool è ancora disponibile allo stesso indirizzo, sia per creare ISO, sia per aggiornare, con l'unica differenza che la versione presente è la Build 10240, la prima RTM, che riceverà, tramite Windows Update, il November Update, una volta installata sul device.
La mia guida all'aggiornamento manuale resta, dunque, valida e le procedure indicate, per aggiornare i vostri Pc, sono le medesime.

Ovviamente, se ci saranno sviluppi, nuovi cambiamenti o dichiarazioni da parte dei dirigenti del colosso americano, le troverete, puntualmente e tempestivamente, su HTNovo; restate in ascolto.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License