Emoji Keyboard, la tastiera per chattare



Keyboard per chattare
Il mondo delle chat è stato sempre molto frequentato, fin dai primi anni '90, con l'esplosione mondiale di Internet, subendo mutamenti ed affinamenti costanti nel modo di comunicare e di presentarsi, giungendo rafforzato e protagonista nell'era della diffusione massiccia dei Social network, ricoprendo sempre un ruolo di primo piano ed imprescindibile in tutte le comunità virtuali.
Le famose faccine, partite dal semplice smile degli anni '80, hanno avuto un percorso di sviluppo ed aggiornamento costante, parallelo a quello delle chat e dei Social e sono sempre più presenti in Post e messaggi vari, più o meno leggeri, che si leggono in rete, sia Web che Mobile.
EmojiWorks è il primo gruppo hardware che ha pensato bene di cavalcare l'onda dei "geroglifici" moderni, proponendo una tastiera completamente ricoperta di emoticons nei tasti, oltre, ovviamente, ad avere i normali caratteri di scrittura, pensata proprio per facilitare e velocizzare il compito dell'inserimento delle faccine durante composizioni e conversazioni al Pc o in dispositivi portatili, ai quali si connette con sistema Bluetooth e trasmette i simboli grazie ad un software da scaricare sullo stesso device collegato.

Emoji chattare

Escluso, al momento, Android, Emoji Keyboard è compatibile con Sistemi Windows, OS X e iOS, Pc, Smartphone e Tablet e si presenta come una tastiera full Qwerty ad isola, simile alle più famose Wireless Apple, in tre varianti, Standard, Plus e Pro, con numero di emoji crescente, 47, 94 e 120, con prezzi, rispettivamente ed in preordine, di 73, 83 e 92 euro.
Spedizioni dal prossimo mese di Dicembre.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License