Anche su Google Inbox disponibile "Annulla Invio" | Video e download



Due giorni fa vi avevo parlato della nuova feature, o meglio, dell'implementazione definitiva di una feature, al collaudo dal 2009, da parte di Google in Gmail, che consente di bloccare e ritardare, scegliendo un tempo prestabilito, l'invio di un messaggio di posta elettronica, anche dopo avergli dato l'ok.
A qualche ora di distanza, il gruppo di Mountain View rende disponibile, dopo averla presentata al I/O 2015, la funzionalità "Annulla Invio" anche sulla nuova app di Client Mail, Inbox.
Il funzionamento è il medesimo che abbiamo già visto per il Client classico: dopo aver inviato un messaggio è possibile, premendo Annulla Invio, ritoccare il contenuto dello stesso che, in realtà, non è mai partito effettivamente verso i server di destinazione, ma è ancora disponibile, cautelando l'utente in caso di invii frettolosi o accidentali.

L'opzione è disponibile per tutti, sia su dispositivi desktop che mobili, anche per smartphone e tablet con sistemi operativi Android e iOS.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License