Windows 10: file d'installazione prima RTM + attivazione Modalità negozio | Video x2



Stiamo attendendo, da qualche giorno, il rilascio dell'attesa versione RTM di Windows 10, con voci discordanti sul suo arrivo entro questo fine settimana o entro la metà della prossima.
L'account Twitter di Gabriel Aul, responsabile tecnico dello sviluppo Windows, al momento tace sull'argomento, dedicandosi a promuovere il rilascio dell'ultima Build di Windows 10 Mobile, la 10166, con correzioni e qualche ritocco alla precedente.
Che la RTM sia però vicina è un dato inconfutabile e lo si capisce anche dall'ambiente Retail, che sta preparando l'evento di lancio con slogan e adesivi già pronti, oltre ad aver ricevuto, da parte di Microsoft, la copia promozionale del nuovo Sistema operativo, da mostrare al pubblico negli Store.
Proprio a tal riguardo, ho una prima chicca per gli Insiders che mi seguono: la demo di presentazione delle principali novità che sarà presente nei negozi, attivabile con una funzionalità nascosta di Windows 10 eseguendo semplici passaggi che vado ad illustrarvi di seguito:
Recatevi in Setting > Windows Update and Recovery > Activation e cliccate per 5 volte consecutive su Windows; si avvierà la modalità Demo con la comparsa di un form per l'inserimento di una Password che non dovete inserire, lasciando che il Pc si riavvii.
Al riavvio il Pc sarà connesso come Darrin de Young, con un Windows 10 sostanzialmente invariato, ma con diverse funzionalità non selezionabili, un nuovo ed inedito screen saver, un'applicazione specifica che mostra, in pompa magna, tutte le novità presenti, l'home page del browser Edge preimpostata sul negozio Microsoft e non modificabile, così come altre opzioni solitamente personalizzabili.


Prima di eseguire la modifica e testare, con 20 giorni di anticipo, ciò che vedrete nei migliori negozi d'informatica ed elettronica, notate bene che:
  • Non è possibile tornare indietro, una volta attivata la modalità Retail, in quanto, ad oggi, non disponiamo della password necessaria per il procedimento inverso, dato che Microsoft la tiene nascosta per non creare problemi e disservizi ai rivenditori.
  • Il passaggio alla modalità Retail cancella tutti i dati personali precedentemente salvati sul Pc.
Quindi, prima di procedere assicuratevi di avere a disposizione una ISO dell'ultima Build di Windows 10 (potete scaricarla da questo articolo) o, in alternativa, portate a termine l'operazione in un ambiente virtuale, utilizzando wmware, ad esempio.



Tornando alla chiacchierata versione RTM, è trapelato online il file d'installazione della Build 10176, la più accreditata al rilascio agli OEM:
FILE: 10176.16384.150705-1526.TH1_CLIENTENTERPRISE_VOL_X64FRE_EN-US.ISO
Anche in questo caso, trattandosi di una versione custom, che integra il file instal.win della 10176 in un precedente setup, vi consiglio la virtualizzazione o, comunque, l'installazione su di un Pc "muletto" e non sulla macchina principale, onde evitare spiacevoli sorprese ed inutili rischi.

Nel video seguente, realizzato da WinBeta, la Build 10176 in azione.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License