Windows 10: modifiche alla UI scelte dagli Insiders



Windows 10: modifiche alla UI scelte dagli Insiders HTNovo
Proseguono gli annunci e le novità Microsoft dal palco del Moscone Center di San Francisco, dove è in corso di svolgimento la Conferenza Build 2016, che potete seguire nello Speciale dedicato, con il video integrale e il Live di tutte le fasi e i protagonisti dello show.

Ieri, Microsoft ha annunciato importanti modifiche e miglioramenti all'Interfaccia Utente di Windows 10, sia Desktop che Tablet e Touch Screen, con una rivisitazione evidente di Menu Start e area Tutte le App, che arriveranno con l'importante Anniversary Update di Luglio, con la versione 1607 del nuovo Sistema operativo, Redstone (Wave 1).
Le modifiche riguarderanno, sopratutto, la parte sinistra del Menu Start con lo spostamento dei pulsanti di accensione e Impostazioni nella parte sinistra del Menu, oltre l'elenco di Tutte le App, con l'icona Menu Hamburger in alto.

Windows 10: modifiche alla UI scelte dagli Insiders desktop
Per i Tablet e gli ambienti Touch Screen, le modifiche saranno ancora più evidenti, con Tutte le App proposte a schermo intero, com'era in Windows 8.1, e la sezione App più usate messa in alto ed in primo piano.

Microsoft intende sapere il parere degli Insiders riguardo le modifiche da implementare in Redstone, prima del lancio ufficiale, lanciando un sondaggio, raggiungibile a questo indirizzo.

Dunque, il Menu Start, tanto richiesto e desiderato, dopo l'eliminazione in Windows 8 e 8.1, pian piano tornerà ad essere rimpiazzato, nuovamente, da una nuova Start Screen a schermo intero?
Io mi sto facendo una mia idea; in fondo, l'aver inserito, da subito, la modalità Tablet anche su desktop, in Windows 10, oltre alla possibilità di utilizzare Start a schermo Intero, qualcosa lasciava presagire sull'effettiva permanenza (oltre all'utilità) del nuovo Menu Start anche per il futuro.

Staremo a vedere e, sicuramente, non ne sentiremo la mancanza, dovesse essere nuovamente riposto nel cassetto dagli sviluppatori di Redmond, visto che il vero Menu Start, quello che consentiva di accedere e avere sotto controllo tutte le aree del Sistema, non c'è più da Windows 7, e quello attuale non è altro che una Start Screen ridimensionabile e/o poco altro.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License