Contatore notifiche su taskbar in Windows 10



Contatore notifiche su taskbar in Windows 10 HTNovo
La ricca Conferenza Microsoft Build 2016 ha portato tante ed interessanti novità per il nuovo Sistema operativo, partendo dal nuovo Action Center, con Widget e nuove notifiche, proseguendo con le nuove Live Tiles, la nuova Interfaccia Utente, con modifiche alla parte sinistra Menu Start e alla sezione Tutte le App, l'integrazione di applicativi Linux, con binari nativi in Windows 10, oltre all'annuncio della data di rilascio di tutte le migliorie, che arriveranno nel prossimo Luglio, tramite l'Anniversary Update e l'aggiornamento di Windows 10 alla versione 1607, Redstone Wave 1, appartenente al ramo di sviluppo RS1. Altra innovazione, prossima al debutto, della quale non vi ho ancora parlato e che non è stata particolarmente trattata durante i 3 giorni di conferenza, ma, a giudicare dalle prime reazioni, molto gradita dagli utenti (un po' meno dagli sviluppatori, che avranno parecchio da fare con la scrittura di nuovi frammenti di codice da integrare con i vecchi) riguarda badge di notifica sulle icone delle Applicazioni aggiunte alla taskbar.

In pratica, avremo un contatore di notifiche sulla barra delle applicazioni, per tutte le app che prevedono la ricezione delle stesse e che decideremo di pinnare sulla taskbar.

Facebook, Twitter, Posta e quant'altro, sempre sotto controllo, senza la necessità di controllare sul Menu Start o nel Centro notifiche, con numeretti ad indicare la quantità di elementi ricevuti, posti alla base delle icone.
Le voci vogliono Redstone Wave 1 come un Major Update che non sarà niente in confronto all'aggiornamento previsto per Ottobre o, più probabilmente, per il 2017 (Wave 2), e, a giudicare dalle tante e importanti modifiche annunciate a Build 2016 per la 1607, non oso neanche immaginare a che livello arriverà Windows 10 entro il prossimo anno.

Ovviamente e naturalmente su HTNovo, "il Blog sempre sul pezzo!", staremo a vedere, e continueremo, sicuramente e costantemente, a stupirci.
Restate in ascolto!
Articolo di HTNovo
Creative Commons License