Microsoft ha creato l'edificio più silenzioso del mondo entrando nel Guinness dei primati | Video



Anecoica
In una società occidentale sempre più immersa nel caos metropolitano e nelle abitazioni tecnologicamente sempre più avanzate, il problema "rumore", inteso come suono circostante permanente e logorante, anche inconsciamente, è al vaglio dei ricercatori di mezzo mondo, da sempre intenti a trovare soluzioni di vivibilità più adeguate agli standard primordiali dell'essere umano. Microsoft è entrata nel Guinness dei Primati per aver creato, all'interno dell'edificio Building 87, nel Campus di Redmond,  una camera anecoica, con una pressione sonora uguale a -20dB, vicina ai -23dB teorici del moto Browniano corrispondente al suono delle particelle in una struttura liquida o gassosa.

Per rendersi conto della silenziosità assoluta della costruzione, basta pensare che il rumore provocato dal respiro naturale di un uomo, in condizioni normali e di riposo, è pari a 10dB, tre volte tanto.
La camera anecoica (priva di eco) è stata progettata, realizzata ed utilizzata per test sui microfoni ed altoparlanti dei Tablet Surface e per mettere a punto l'assistente vocale Cortana, in assoluto silenzio e senza il minimo riflesso sonoro, che avrebbero potuto falsare la messa a punto di software e dispositivi.
Il video seguente, pubblicato anche per celebrare l'ingresso nel Guinness World Record, illustra le caratteristiche dell'edificio, della camera, degli strumenti e dei test di ricerca, spiegati nel dettaglio dai ricercatori Microsoft, mentre questo Link porta ad un minisito creato appositamente per far conoscere, in maniera interattiva, le caratteristiche della stanza più silenziosa del mondo.

Articolo di HTNovo
Creative Commons License