Pagine

Come impedire al Pc di aggiornarsi a Windows 10

ott 24, 2015
Pc windows 10
L'aggiornamento a Windows 10 da Pc che montano Windows 7 o Windows 8.1 può risultare problematico, in diversi modelli, per il mancato rilascio di Driver idonei, da parte dei produttori hardware, che ne pregiudicherà l'utilizzo e la piena funzionalità, costringendo l'utente a tornare al precedente Sistema sino a data da destinarsi.
Nonostante per molti modelli non compatibili con il nuovo OS siano state rilasciate note a riguardo nei siti dei produttori, capita spesso che questi dispositivi risultino idonei per Microsoft, che analizza soltanto la presenza dei requisiti minimi e non sempre l'avvenuto rilascio dei driver aggiornati, facendo comparire la famosa icona di Upgrade pronto e, soprattutto, scaricando in automatico i file necessari per procedere all'installazione, che continua a ripresentarsi anche qualora si proceda ad eliminare l'aggiornamento propedeutico da Windows Update.

Per impedire, una volta per tutte, al Pc il tentativo di aggiornarsi a Windows 10 anche quando non dovrebbe, bisogna eseguire delle semplici modifiche al Registro di Sistema; agite nel modo seguente:

Destro su Start > Esegui > digitate Regedit, date Invio, quindi OK alle modifiche al Disco rigido.

Espandete il percorso HKEY_LOCAL_MACHINE > Software > Policies > Microsoft > Windows
Cliccate destro su Windows, quindi su Nuovo > Chiave.
Nominate la nuova sottochiave Windows Update, quindi cliccateci con il destro > Nuovo > Valore DWORD, nominatelo DisableOSUpgrade e assegnategli valore 1.
Chiudete il registro e Riavviate il Pc.

Se, successivamente, il vostro Pc sarà compatibile con l'Upgrade a Windows 10, basterà cambiare il valore DWORD da 1 a 2.

Se i file per aggiornare a Windows 10 sono già stati scaricati nel vostro Pc, potete eliminarli per l'ultima volta, rimuovendo le cartelle che li contengono, digitando (copiando/incollando) i seguenti comandi e dando Invio in Prompt dei comandi (amministratore), avviabile con destro su Start:

rd /q /s C:\$WINDOWS.~BT
rd /q /s C:\$Windows.~WS

Per eliminare definitivamente anche l'icona dell'app Ottieni Windows 10 dalla barra applicazioni, tornate ad aprire il Regedit ed espandete, nello stesso modo indicato in precedenza, il percorso HKEY_LOCAL_MACHINE > Software > Microsoft > Windows > Current Version > Windows Update > OSUpgrade, create un nuovo Valore DWORD, chiamatelo Reservations Allowed e assgnategli valore 0.

A questo punto, potrete tornare ad utilizzare con serenità il vostro W7 così come il vostro W8.1, dato che le modifiche continueranno ad impedire al Pc di aggiornarsi a Windows 10.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License
Vai a tutte le News

Modulo di contatto

Archivio

Come installare Windows 11 su PC senza TPM 2.0 e gli altri requisiti minimi

Aggira i paletti imposti da Microsoft sul tuo dis…

Codici Product Key generici per installare Windows 10 versione 1903

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Codici Product Key generici per installare Windows 11 Versione 21H2

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Codici Product Key generici per installare Windows 10 Versione 2004

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

Come togliere il Meteo dalla barra delle applicazioni di Windows 10

Rimuovi dalla tua taskbar di Windows 10 il nuovo …

Product Key generici per installare Windows 10 Versione 1909

Codici Product Key generici per tutte le edizion…

[Fix disponibile per tutti] Strumento di cattura non funziona in Windows 11

Malfunzionamento diffuso e segnalato da diversi u…

Account Google, accesso con verifica in due passaggi obbligatorio

Cambiamento attivo automaticamente dal 9 novembre…