Robin, arriva lo smartphone cloud



smartphone cloud
Nexbit, startup americana, dopo aver raggiunto oltre 1 milione di dollari di finanziamento su Kickstarter, è pronta ad iniziare le spedizioni di Robin, uno smartphone che consente di archiviare online, con uno spazio cloud di 100 GB, foto, video e documenti, in automatico, ottimizzando la memoria fisica disponibile di 32 GB. In pratica, Robin memorizza e impara le abitudine d'uso dell'utente, scegliendo cosa e quanto salvare sul cloud, spostandovi app, musica e quant'altro risulti meno utilizzato, lasciando nella memoria interna ciò che più interessa al possessore.

smartphone Robin

Sistema operativo Android, Display Full-HD da 5,2", Robin monta un processore Qualcomm Snapdragon 808, ha ben 3 GB di RAM, doppi speaker frontali, fotocamere da 13 e 5 Megapixel, NFC, sensore impronte digitali, batteria da 2860 mAh.

cloud

Insomma, un device di tutto rispetto.

Dal prossimo 16 Febbraio, inizieranno le spedizioni in Europa e nel continente asiatico.
Per poterlo preordinare, al prezzo di 399$, potete collegarvi al sito Nexbit, scegliendo lo smartphone fra due colorazioni differenti, scuro o chiaro.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License