Comet, ecco lo smartphone galleggiante | Video



Galleggia

Il dato statistico di 83 milioni di smartphone persi o danneggiati in mare o in piscina, ha spinto gli ideatori di Comet a proporre il proprio device su Indiegogo, nota piattaforma di Crowdfunding, presentandolo come il primo smartphone galleggiante mai costruito e presentato.
Comet è un dispositivo che, se cade in acqua, torna immediatamente a galla, consentendo al proprietario un pronto recupero o, comunque, di poterlo intercettare, qualora non si sia accorto subito del "tuffo" dello stesso, proprio perché il device galleggia.




Dotato di certificazione IPx7, Comet resiste, senza danneggiarsi, per almeno trenta minuti, anche ad un metro di profondità, il che vuol dire, date le doti di galleggiamento, che l'acqua non può scalfirlo minimamente.
Gli ideatori non forniscono, per il momento, caratteristiche precise del processore, definito semplicemente "ultra veloce", mentre annunciano due versioni, da 32 e 64 GB di Storage, Fotocamera da ben 16MP, Sistema operativo Android 5.1.
Prezzi offerta prenotazione da 249$ e 289$ per le due varianti.

Ecco il video di presentazione:

Articolo di HTNovo
Creative Commons License