Top Nav

Microsoft Edge batte sonoramente Chrome e Firefox per il minor consumo batteria (video)

apr 12, 2017

Nuovo Test effettuato da Microsoft per dimostrare la maggior autonomia dei portatili che utilizzano il Browser predefinito di Windows 10.

Edge-Chrome-Firefox-video-batteria
Nuovo capitolo, con attesa di repliche imminenti, della già ribattezzata 'Guerra dei Browser', con la fresca pubblicazione di un nuovo Video, da parte di Microsoft, che mette in evidenza i progressi di Edge raggiunti con Creators Update, ulteriormente migliorato anche per l'autonomia in grado di riservare ai dispositivi nei quali è in funzione.

Il Test è stato effettuato utilizzando tre Surface identici con Processore Intel Core i5-6300U (con clock a 2,4 GHz), 8 GB di RAM e GPU Intel HD Graphics 520, nei quali è stato riprodotto, simultaneamente, un Video di Vimeo, utilizzando i tre Browser più popolari, ognuno in esecuzione su uno dei tre dispositivi, Firefox 52.0.1 (32-bit), Google Chrome 57.0.2987.133 (64-bit) e Microsoft Edge 40.15063.0.0.
I risultati vedono Edge primeggiare sui due software di Mozilla e Google, con una maggior durata della batteria del 75% rispetto a Firefox e 35% rispetto a Chrome.

Per condurre il Test sono state disattivate, su tutti e tre i Surface, funzioni che vanno ad influire sulla durata della batteria, come le notifiche, la posizione, il Bluetooth, l'audio.
La luminosità è stata settata al 75%, il risparmio batteria allo stato predefinito (attivo al 20%).

Con queste condizioni, Microsoft Edge è rimasto in riproduzione video per 12 ore e 31 minuti, Google Chrome per 9 ore e 17 minuti, mentre Mozilla Firefox ha spento il Surface dopo 'sole' 7 ore e 4 minuti.

Edge, con Creators Update, è migliorato tantissimo, come abbiamo avuto modo di analizzare e anticipare, sotto tutti i punti di vista, a cominciare dalla fluidità, velocità e dalle funzionalità aggiuntive.



Riguardo l'autonomia che i software per la navigazione garantiscono ai Device portatili, ci siamo già espressi e ripetiamo che i vari Test fatti ad hoc per esaltare le caratteristiche di questo o quel software specifico lasciano spesso il tempo che trovano e le condizioni reali di utilizzo vedono i distacchi fra i vari Brand ridotti al minimo o inesistenti, comunque trascurabili ai fini della scelta sul Browser principale da utilizzare quotidianamente.
Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio