Top Nav

Come proteggere il tuo Windows?

apr 14, 2021

Metti al sicuro i tuoi file e il tuo dispositivo.

Come proteggere il tuo Windows?

Utilizzato da un gran numero di computer in tutto il mondo, Windows è considerato uno dei sistemi operativi più importanti e popolari. Sfortunatamente, anche questa popolarità ha avuto un impatto, poiché, essendo così ampiamente utilizzata, è anche una delle più vulnerabili alle minacce informatiche.

Ecco perché imparare a proteggerlo diventa molto importante, soprattutto se si vuole evitare di essere vittima di qualche tipo di attacco informatico, furto di informazioni o malware. Non preoccuparti, qui ti diremo quali sono i 6 modi più efficaci per proteggere il tuo Windows dalle minacce digitali.

Quali sono i potenziali rischi che Windows deve affrontare?

Sebbene ci siano molte minacce nel cyberspazio, possiamo raggrupparle in 3 tipi di grandi dimensioni che possono essere potenzialmente rischiose a seconda del grado della minaccia stessa. Successivamente, ti diremo di cosa tratta ciascuno.

1) Malware: malware o programmi dannosi raggruppano tutti quei software o programmi con intenzioni negative, cioè virus. Questa è di gran lunga la più grande minaccia che un computer Windows deve affrontare, poiché i tipi di virus informatici si stanno evolvendo rapidamente e diventando più intelligenti.
2) Furto di informazioni: un'altra delle grandi minacce che affrontiamo e che è più facile da controllare è il furto di informazioni. Ciò è dovuto al fatto che è sempre più facile rilevare potenziali fughe di dati o truffe come il phishing. Computer, virus e browser incorporano sempre più funzioni migliori per rilevare queste potenziali minacce.

3) Incursione nei nostri computer: sebbene meno frequente, esiste la possibilità che un hacker si intrufoli nel tuo computer e ne prenda il controllo in un modo a distanza. In effetti, questo accade spesso su computer Windows senza una protezione adeguata.

6 modi per proteggere Windows dalle minacce informatiche

  • Installa un buon antivirus

Uno degli scudi più efficienti per prevenire qualsiasi attacco informatico è l'antivirus, poiché non solo previene le infezioni da malware, ma ha anche la capacità di eliminare software dannoso dai nostri file e computer. Scegliere una buona opzione è fondamentale, se non sai quale usare, qui troverai i migliori software antivirus valutati dagli utenti. È importante prestare attenzione alle caratteristiche dell'antivirus perché più è completo, maggiore è la protezione che può fornire al tuo computer.

  • Mantieni aggiornato Windows

Un altro errore abbastanza comune è non installare gli aggiornamenti del sistema operativo, che può lasciarti vulnerabile alle minacce informatiche. E, con il costante miglioramento dell'antivirus, mantenere il nostro sistema operativo obsoleto non farà che perdere la capacità di reagire agli attacchi: sarà come aprire la porta ai virus!

Se hai ricevuto una notifica che ti informa che devi aggiornare il tuo sistema operativo e include aggiornamenti software, dovresti assolutamente farlo. Inoltre, questi aggiornamenti sono progettati per colmare qualsiasi lacuna o vulnerabilità, riducendo così i potenziali punti deboli di ingresso per gli hacker.

  • Usa una VPN

Le VPN sono come gli scudi che hanno la responsabilità di proteggerci mentre navighiamo in Internet e se consideriamo che la maggior parte delle minacce proviene da lì, ha senso usare una VPN. Spiegare come funziona una VPN è molto semplice, fondamentalmente è un intermediario tra il tuo computer e Internet.

Quando ti connetti a Internet tramite una VPN, ti stai effettivamente connettendo al server VPN e il server VPN, a sua volta, a Internet. In questo modo, qualsiasi tentativo di intrusione sul tuo computer verrà bloccato dal server VPN e non raggiungerà il tuo sistema.

  • Non connettersi a reti aperte

Le reti Wi-Fi aperte possono essere un vero toccasana in spazi pubblici come centri commerciali o aeroporti, ma possono anche essere una grande minaccia. Questo perché, essendo aperti, non hanno alcun tipo di filtro di sicurezza per proteggerci dagli hacker.

Fondamentalmente queste reti aprono la porta a chiunque in modo che un hacker possa facilmente intrufolarsi nella rete e usarla e poi intrufolarsi nel tuo computer. Questo è il motivo per cui gli esperti consigliano di non utilizzare questi tipi di reti o, se li utilizzi, di connetterti tramite una VPN.

  • Fai attenzione a dove navighi

Come abbiamo anticipato, un gran numero di minacce informatiche proviene direttamente da Internet. Per proteggere Windows, l'ideale è imparare a navigare solo attraverso pagine affidabili o che sai non essere piene di virus.

Quindi, se trovi una pagina con una promozione molto interessante come un iPhone 12 Pro Max per un dollaro, è meglio che tu stia molto attento. Molte pagine possono essere utilizzate come una forma di truffa, sia per rubare informazioni e denaro o per infiltrare un virus nel tuo computer.

  • Fai attenzione ai file che scarichi

Un altro degli errori più comuni è il download di file senza verificare se sono sicuri, affidabili o privi di virus. Ed è che con così tanti regali come "scarica questo eBook gratuito lasciando la tua posta" molte persone ignorano le minacce informatiche.

Per questo motivo, prima di scaricare un file, ti consigliamo di verificarne l'origine e, se possibile, di scansionarlo alla ricerca di virus. Questo ti aiuterà a prevenire qualsiasi tipo di infezione di file perché, anche se non sembra, molti virus si nascondono tra programmi ed eseguibili per installarsi discretamente sui tuoi computer.

E se non proteggo la mia squadra?

I rischi di non proteggere il tuo sistema operativo Windows possono variare a seconda della minaccia che stai affrontando. Un virus di base può eliminare determinati file o causare mal di testa rallentando i computer.

Esistono anche virus molto più potenti con la capacità di dirottare il tuo computer e chiedere un riscatto per liberarlo. Ci sono anche situazioni in cui le informazioni personali e bancarie sono trapelate a causa di intrusioni di hacker sui computer. Con così tante possibilità, è meglio prevenire che curare. 

Articolo di HTNovo
Creative Commons License

Modulo di contatto

Archivio